Home

Home

3 complementi d’arredo che non possono mancare nella tua casa

- Categoria: Arredo

Hai presente la sensazione che provi quando entri in una casa dove ci sono molti oggetti, alcuni riconducibili alla vita personale dei proprietari, e che talvolta richiamano atmosfere del passato? Viceversa, hai presente la sensazione che provi quando entri in una casa arredata in modo essenziale, in cui tutto è perfetto come se fosse stato disposto con squadra e goniometro?

Bene, se nel primo caso hai provato una sensazione piacevole e qualche sorta di affinità con l’ambiente, allora vuol dire che questo è lo stile che fa per te e che la tua casa non potrà mai assomigliare a quelle perfette e monocromatiche che compaiono nelle riviste o nei siti di arredamento moderno e minimalista.

Tu sei una persona che ha bisogno di riempire gli spazi (senza esagerare ovviamente!), con oggetti e complementi d’arredo che diano un tono all’ambiente. Oltre alle personalizzazioni, ossia a quegli oggetti che rimandano alla tua vita privata o che rispecchiano le tue passioni, abbiamo individuato tre complementi d’arredo a cui non dovresti rinunciare per rendere la tua casa calda e accogliente. E che si rifanno, per lo più, allo stile classico e vintage.

Al primo posto in questa speciale lista abbiamo inserito la libreria. In stile classico o moderno, è un mobile che oltre ad attribuire grande fascino al soggiorno, definisce la personalità dei proprietari di casa. Se non sei un fervido lettore, puoi sempre riempire i ripiani con oggetti che indentificano le tue passioni, come dvd, cd musicali o souvenir di viaggio.

Al secondo posto abbiamo inserito la cassapanca. Magari può risultare un elemento inutile ed ingombrante, ma con il suo fascino retrò dona un tocco di originalità all’ambiente. Le vecchie cassapanche in legno, onnipresenti nelle abitazioni di una volta, hanno un sapore autentico, antico, e creano un piacevole contrasto con un ambiente arredato in stile moderno.

Infine, al terzo posto mettiamo i pouf e le poltrone, un altro complemento d’arredo che non può mancare in soggiorno, soprattutto, se sei solito ad invitare ed intrattenere ospiti a casa. Pouf e poltrone rendono il soggiorno più accogliente, l’atmosfera più rilassata, piacevole e conviviale. I tuoi ospiti apprezzeranno l’idea di trascorrere del tempo a casa tua, che alla fine sarà difficile farli andar via!

A questi elementi che abbiamo citato, se ne aggiungono sicuramente degli altri, come una vecchia credenza da mettere in cucina; uno o più specchi, da appendere al muro o mettere a terra; le lampade, i tappeti e perché no, un orologio a muro, dal design originale o in stile d’epoca. Tutto questo, senza dimenticare però, che per ottenere un buon risultato serve equilibrio e il giusto bilanciamento tra i vari complementi d’arredo e gli altri mobili della casa.

Articoli in relazione

Condividi