Home

Home

Come arredare la zona notte? Spunti e idee per arredare la tua camera da letto

- Categoria: Arredo

La zona notte, che include una o più camere da letto, è il luogo della casa in cui le persone solitamente dormono o si rilassano. Per questo motivo, l’arredamento e la disposizione degli accessori concorrono a creare un ambiente accogliente e confortevole. Tuttavia, la camera da letto, diversamente da altre zone della casa, è anche uno spazio intimo e privato, che custodisce i propri interessi, le proprie emozioni e le proprie passioni.

Questo aspetto traspare in particolare nelle camere da letto dei figli, che si tratti di bambini o adolescenti. La camera da letto infatti rappresenta per i più giovani l’unica zona della a casa che gli appartiene davvero. Questa stanza costituisce il proprio mondo, dove, oltre a dormire, i ragazzi giocano, si divertono e passano la maggior parte del tempo.

Nella camera da letto dei figli lo spazio è di fondamentale importanza, in modo che possano muoversi liberamente anche nel caso in cui ricevano amici e/o amiche. In questo senso, le camerette complete rappresentano una soluzione ottimale, poiché sono realizzate appositamente per ridurre gli ingombri. Stile e colore dipendono dai gusti (e dal sesso!), tuttavia, saranno i figli a trasformare a proprio piacimento la loro stanza nel proprio habitat naturale.

Per gli adulti invece il discorso è leggermente diverso. Nella camera da letto di un adulto, l’elemento chiave della stanza è appunto il letto. La scelta del letto (e non di meno dell’armadio) è di fondamentale importanza, sia che s’intenda arredare la stanza in stile classico che moderno. Allo scopo di rendere l’ambiente più intimo e confortevole, la luce gioca un ruolo chiave; nello specifico è consigliabile una luce calda, volta a creare un’atmosfera intima e suggestiva. Per quanto riguarda l’illuminazione, è possibile sbizzarrirsi con una vasta serie di soluzioni, dalle classiche lampade da comodino alle piantane, dai faretti da appendere alla parete alle strisce led.

Anche il colore contribuisce a rendere più accogliente la zona notte. È meglio evitare i toni accesi e preferire tinte tenui, delicate, che s’accordano con i colori e lo stile dell’arredamento. Infine, per dare un tocco di personalità alla propria camera, è possibile ricorrere ad accessori e complementi d’arredo, unici e originali, come ad esempio stampe e specchiere, tappeti e pouf, cassettiere e cassepanche in legno, per gli amanti del vintage.

Condividi